Home Gallery

Should there be no sharing, no encounter between people, there would be no citizenship, no common life. The foundation of this idea is the relationship between people, which growth is proportional to the sharing of opinions, ideas, culture, while its denial brings to separation and hate.
Through SAME SKIN we neutralize the first difference between human beings, the color of the skin, depicting them as grey mannequins covered by the five colors of the humanity. The consequent notion is that we are all equal, and that that we all should start from this equality to make common life more concrete, without any separation bound with prejudices.

Watch the video: https://www.youtube.com/watch?v=-hIT_WXhKYQ&feature=player_embedded

 

Se non ci fosse condivisione, se non ci fosse l'incontro tra le persone, non esisterebbe alcuna cittadinanza, alcuna vita comune. Alla base di tale concetto sta il rapporto tra le persone la cui crescita è proporzionale alla condivisione di opinioni, di idee, di culture, mentre la sua negazione porta all'allontanamento e all'odio.
Attraverso SAME SKIN rendiamo neutra la prima delle differenze tra gli esseri umani, il colore della pelle, rappresentando questi ultimi come manichini grigi ricoperti dai cinque colori dell'umanità. Il concetto che ne deriva è che siamo tutti uguali e che da questa uguaglianza si deve partire per rendere la vita comune più concreta, senza alcuna divisione legata a pregiudizi.

Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=-hIT_WXhKYQ&feature=player_embedded